lunedì 5 novembre 2018

Due Cieli i corsi del 2019




Troverai le nuove date del 2019 dei corsi di: 
"Qi Gong insegnanti - Qi Gong intensivo - Riflessologia Plantare Cinese" 

 #maestriqigong
 #qigongesalute
 #riflessologiabenessere

 Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

lunedì 1 ottobre 2018

Seminario "Le Quattro Direzioni"





Seminario di aggiornamento per insegnanti della scuola di Qi Gong "Le Quattro Direzioni" 
Libera Università Popolare Due Cieli sede del corso Via Plava,37 Collegno (TO) 
sabato 3 domenica 4 novembre 2018

Il lavoro sarà indirizzato su: 

-Introduzione teorica al Yi Jin Jing, al tripode e agli agopunti riferiti al lavoro dei cinque elementi.
-Introduzione agli esercizi pratici di Yi Jin Jing e ai punti di pressione riferiti ai cinque elementi abbinati al movimento.
-Pratica relativa al tripode.
-Ripasso delle forme finora svolte con il bastone (Gun) ed introduzione di nuove forme.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria.

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

mercoledì 12 settembre 2018

Iscriviti al gruppo di WhatsApp di IAIJUTSU






Vuoi essere sempre aggiornato e comunicare con chi ha la tua passione per lo IAIJUTSU?
scuola "NITEN ICHI RYU"


Iscriviti al gruppo di WhatsApp di IAIJUTSU comunicando la tua richiesta a:
E-mail: vincenzo.cesale@gmail.com
Tel. 3200370487

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ
www.kyudoiaidoqigong.it

Iscriviti al gruppo di WhatsApp di QI GONG



Vuoi essere sempre aggiornato e comunicare con chi ha la tua passione per il QI GONG?
scuola  "Le Quattro Direzioni"

Iscriviti al gruppo di WhatsApp di Qi Gong comunicando la tua richiesta a:
E-mail: vincenzo.cesale@gmail.com
Tel. 3200370487

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ
www.kyudoiaidoqigong.it

venerdì 31 agosto 2018

Il personal trainer cosa può fare ?





Personal trainer cosa può fare: il primo approccio
Delle volte quando mi chiedono qual è il mio lavoro e rispondo: personal trainer, tutto fila liscio, ma quando mi chiedono di entrare nei particolari iniziano i guai: devo spiegare che il mio lavoro non è solo sul corpo fisico ma è molto più profondo, passa anche attraverso la respirazione e l'energia che ci pervade.

mercoledì 15 agosto 2018

COSTRUZIONE DI UN ARCO GIAPPONESE "YUMI"




COSTRUZIONE DI UN ARCO GIAPPONESE "YUMI": come da semplici materiali si può creare un oggetto pieno di storia, che rispecchia la cultura del Giappone.

Link:  https://www.kyudoiaidoqigong.it/category/multimedia-kyudo-video/

 #determinazione arti giapponesi

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

martedì 26 giugno 2018

Riflesso di ammiccamento




Vorrei parlare di questo piccolo disagio che ho riscontrato negli anni di esperienza come insegnante nell'ambito delle arti orientali e come coach.

Questa situazione (il riflesso di ammiccamento) è un atteggiamento piuttosto comune, che crea, con il contatto con altri individui, una situazione di debolezza emotiva e mette anche la parte posturale in una situazione di inferiorità.

Come si può risolvere?
La mia esperienza di mezzo secolo sulle arti del Kyudo, Iaijutsu e Qi Gong mi hanno aiutato nella correzione di questo problema su alcuni miei allievi.
 
Se vuoi approfondire l'argomento vai al link: https://www.kyudoiaidoqigong.it/rislesso-di-ammiccamento/

#determinazioneartigiapponesi

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ
www.kyudoiaidoqigong.it

martedì 5 giugno 2018

SEMINARIO DI QI GONG

 

Seminario di Qi Gong

Il lavoro con il bastone (Gun)

 

Trovare il miglior equilibrio di salute attraverso il corpo con l'aiuto del bastone.
Per la partecipazione vai alla pagina EVENTI alla voce seminari : https://www.kyudoiaidoqigong.it/eventi-e-appuntamenti-2/

 #maestriqigong
 #qigongesalute

 Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

lunedì 21 maggio 2018

Maestri di Qi Gong come fare ad avere degli ottimi allievi?

  


In questo post vorrei condividere la mia esperienza con chi si sta avvicinando all’insegnamento. Non dimentichiamoci che l’allievo che si avvicina per la prima volta all’arte che insegnate, non è motivato come siete voi ora, ma è simile a come eravate voi all’inizio del vostro cammino.

martedì 8 maggio 2018

Ai miei colleghi Insegnanti...






Quali benefici a portato il web? Sicuramente molti: ha aperto le frontiere della conoscenza.

Però non ha fatto conto della mancanza di pudore, da parte di persone senza arte nè parte, che dal web copiano senza sapere: questo dice già tutto.

lunedì 7 maggio 2018

ALLA RICERCA DELLA FORMA PERDUTA

 

 

Un mattino davanti allo specchio all’improvviso vedo una persona diversa da quella che ricordavo: certo gli anni sono passati, da quando ne avevo venti.

La giornata si presenta dura

La giornata inizia male: devo eliminare lo specchio del bagno e poi la bilancia. Per i vestiti ho già provveduto in tempo, piano piano: durante gli anni trascorsi le taglie sono aumentate senza troppo dolore, quindi non posso fare raffronti pericolosi.
continua a leggere su: https://www.kyudoiaidoqigong.it/alla-ricerca-della-forma-perduta/

#qigongesalute 

#determinazioneartigiapponesi

チェサレ - ヴィンチェ ンゾ
www.kyudoiaidoqigong.it

sabato 24 marzo 2018

Se vuoi praticare un'arte marziale entra nella sua anima, il Kyudo

Con la mia esperienza data la mia età e anni di lavoro nelle arti marziali giapponesi, in questo caso nel Kyudo, credevo di sapere abbastanza per essere autorevole.

Un giorno, molti anni fa, incontrai un praticante di Kyudo, parlando del più e del meno mi raccontò che era in grado di costruire un arco giapponese; in quel momento capi che la mia esperienza e conosecenza nall'arte non era completa.

Chiesi se era intenzionato ad insegnarmi quest'arte.

La risposta fu: mi farebbe piacere, è importante che il mio sapere non vada perduto, così iniziò un viaggio affascinante con delle conclusioni inimagginabili.

E' vero che ancora adesso non ho appreso tutto dal Kyudo ma questa esperienza mi rese più completo e posso trasmettere hai miei allievi una conoscenza più completa.

Vai al link: https://www.kyudoiaidoqigong.it/costruire-un-arco-giapponese/

#determinazioneartigiapponesi 

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

martedì 13 marzo 2018

L’ARTE MARZIALE PIU’ COMPLETA



Stai facendo delle ricerche per individuare l’arte marziale più completa?
Per praticare le arti marziali, non bisogna necessariamente voler diventare forti fisicamente, ma forti di spirito, perchè è proprio questa la chiave, ovvero, la risposta ad un’esigenza profonda e radicata.

Quindi non dobbiamo pensare all’arte marziale più forte, bensì, all’arte marziale più completa, quella che non è solo combattimento ma anche riequilibrio della propria energia.

Qi Gong scuola "Le Quattro Direzioni" corso intensivo


Si sono aperte le iscrizioni del corso di Qi Gong scuola "Le Quattro Direzioni" intensivo residenziale.
Informazioni alla pagina: https://www.duecieli.it/qi-gong-residenziale-insegnanti

 #maestriqigong
#qigongesalute


Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

domenica 4 marzo 2018

Qi gong e meditazione



I Maestri di arti orientali, tra queste il qi gong ed il kung fu, hanno sempre trasmesso le discipline unendo il movimento (il kata, ovvero la forma) e la cura assoluta della centratura mentale.

La focalizzazione della mente permette di governare le emozioni, generando una forte energia che si trasmette al gesto. Senza questo controllo il gesto nasce disarmonico, per quanto eseguito “tecnicamente” alla perfezione.

Per questo, la meditazione è di fatto l’altra faccia della medaglia, nelle discipline orientali. Una faccia complementare ed integrata.

lunedì 26 febbraio 2018

La riconoscenza



Questo pensiero di Beppe Grillo publicato sul suo blog, mi ha fatto riflettere su come questa società sia diventata molto egocentrica e arrogante, al punto di pensare che ognuno di noi sia indispensabile per far girare questo pianeta.

Personalmente non so se nell'epoca in cui ho vissuto io sia stato tanto diverso da oggi, di sicuro c'era molta meno visibilità: dovevi conquistarla giorno per giorno con un duro lavoro, e mantenendo il rispetto di chi ti ha dato la possibilità di ottenerla.

Una riflessione mi viene in mente è che forse, con tutti i benefici che ha portato la diffusione del web, insieme abbia esasperato e portato la necessità di apparire, il concetto di "devo esistere", quindi "devo essere visibile a tutti i costi" e quindi: io sono, ad ogni costo, anche travolgendo chi mi ha aiutato ad esserlo. 

Leggendo l'articolo di Grillo ho capito che questo problema non è solo una mia sensazione ma è diffusa più di quello che credevo.
Condivido con molta stima e, per quello che conta, sono pienamente d'accordo.
Link: http://www.beppegrillo.it/la-riconoscenza/

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ

 www.kyudoiaidoqigong.it


Stai cercando un insegnante o un amico che accondiscenda ai tuoi desideri?






In questo post vediamo insieme la differenza tra un insegnante e un amico. Sono due cose completamente diverse, e ovviamente non possono sovrapporsi.

Ti racconto la mia esperienza


Nella mia lunga esperienza di allievo ho avuto dei momenti di  irritazione e di disappunto verso qualcuno dei miei insegnanti. Non riuscivo a controllare la mia giovinezza e il mio carattere tutt’altro che tranquillo, ma anzi arrogante e un po’ presuntuoso.

sabato 24 febbraio 2018

giovedì 8 febbraio 2018

Verifica di Riflessologia II° livello on-line



Un esempio di verifica di Riflessologia Plantare Cinese sezione corsi o-line della scuola "Libera 
Università Popolare Due Cieli"

#riflessologiabenessere 

Vincenzo CESALE
チェサレ - ヴィンチェ ンゾ


VERIFICA RIFLESSOLOGIA PLANTARE 2° LIVELLO

Uomo, 70 anni, pensionato

1 TRATTAMENTO, PUNTO DI PARTENZA: dolore alla schiena zona lombare

Dopo aver trattato la persona con i passaggi preliminari e la mappa delle acque, ho eseguito i passaggi dei 9 palazzi per capire maggiormente la situazione iniziale. I punti più dolenti sono stati il secondo (cuore, sistema circolatorio) e il terzo (reni, origine dei liquidi). Avendomi detto che soffre di mal di schiena, l'ho trattato secondo la mappa del Monte Kuan-Lun (tendine di Achille) e la Catena di Montagne dove, effettivamente, il dolore era più forte nella zona riflessa lombare. Ha avvertito anche dolore nella zona del tallone, quella riflessa del ginocchio. Mi ha detto,infatti, che qualche hanno fa, ha avuto problemi al menisco ed era stato operato.

martedì 6 febbraio 2018

La tua energia vitale è importante: proteggila




Spesso accade di sentirsi privati dell’energia vitale, in presenza di una persona.
Ti sei mai trovato in una situazione che sembra surreale? Per esempio stanco come se non dormissi da giorni.
Eppure non hai fatto nulla, se non comunicare con una persona di tua conoscenza.

Non riesci a capire cosa stia succedendo e pensi di essere catapultato in un mondo che non ti appartiene?

Hai la sensazione di avere un bersaglio sulla schiena e non puoi raggiungerlo per toglierlo?

La felicità attraverso il Qi Gong





Come insegnante di Qi Gong, nel corso degli anni, ho potuto valutare che quando inizio una lezione, quasi tutti i miei allievi reagiscono nella stessa maniera e questo mi porta a riflettere sul dono della felicità, che porta al rilassamento totale, dopo solo pochi minuti di pratica.

Tutto lo stress, l’ansia, le angosce, tutta la negatività acquisita ed immagazzinata, svanisce in pochi istanti: questo succede sia nel gruppo del martedì sera, sia in quello del giovedì.

Ci si sente rinati, come si stesse entrando in una nuova vita, più consapevole, più leggera, una vita in grado di mettere ognuno a proprio agio, senza frenesia, senza avere un orologio puntato alla testa.


martedì 30 gennaio 2018

Pensi: non riesco a smettere di fumare? Con il Qi Gong posso aiutarti.




Vuoi smettere di fumare?

Sappiamo tutti che il fumo fa male, ma se vuoi smettere dipende solo da te.

Non sempre basta la sola forza di volontà, per questo se non riesci a smettere di fumare da solo io ti posso aiutare fornendoti gli strumenti necessari.

Fumare è dannosissimo, per questo, fin da subito, dovresti prendere in considerazione l’idea di smettere subito.

Chi fuma è a rischio di demenza ed il cervello dei fumatori invecchia prima, il declino arriva già verso i 45 anni.
Smettere di fumare provoca benefici, non solo immediati, ma anche a lungo termine.

venerdì 26 gennaio 2018

IL MAL DI SCHIENA DORSALE NELLE PERSONE ALTE.



Essere alti è sicuramente bello, cambia persino la prospettiva della vita, si è più ricchi di autostima, si è più sicuri di sè, però le persone con un’altezza superiore al metro e ottanta possono spesso soffrire di mal di schiena dorsale.

Il mal di schiena dorsale nelle persone alte, è uno dei fastidi più diffusi che incide in maniera negativa sulla qualità della vita e talvolta, il mal di schiena, soprattutto nelle persone alte, può assumere una forma cronica.

Dobbiamo infatti sapere che nella società moderna, a causa spesso dell’ alimentazione o delle condizioni igieniche, l’altezza sia degli uomini che delle donne, è cresciuta in maniera esponenziale.

Se come abbiamo scritto, essere alti, da un alto è piacevole, dall’altro, porta anche ad avere dei problemi, ad esempio, alle articolazioni, soprattutto delle ginocchia e alla colonna vertebrale.

sabato 13 gennaio 2018

Dolore schiena e ballerini: trattamento con la riflessologia




Il dolore alla schiena è uno dei più fastidiosi in grado di destabilizzare la persona, lo sanno bene anche gli sportivi che non di rado, sono vittime di dolori paralizzanti.

Spesso il dolore alla schiena si manifesta dopo un allenamento o nei giorni successivi. Questa tipologia di mal di schiena, non deve essere sottovalutata perchè in molti casi cela un trauma dovuto al sovraccarico di lavoro.